Corso di Massaggio Tantra per Coppie
Menu

Squirting con il Massaggio Yoni - Milano



MASSAGGIO YONI non e’ solo quello di raggiungere l’ORGASMO, anche se l’orgasmo e’ spesso un piacevole e benvenuto effetto collaterale.L’obiettivo e’ molto personale e puo’ essere il semplice PIACERE per il massaggio stesso.

 E’ un “MASSAGGIO PULITO” che ti lascia "limpida" dal punto di vista psicologico.


Testimonianze

Secondo chi l'ha provata, l'eiaculazione femminile sarebbe un'esperienza profondamente piacevole, soddisfacente e liberatoria che va assolutamente provata nella vita.



 Squirting cos’e’? l' Eiaculazione femminile cos’e?

 

E’ una delle piu’ grandi meraviglie della sessualita’ femminile.

E' poco conosciuta come esperienza orgasmica.

Anche la donna può eiaculare a seguito in un orgasmo esattamente come l'uomo.

 

Lo squirting e’ l'eiaculazione femminile come risposta ad un orgasmo molto intenso e liberatorio: In termini tecnici si parla di squirting o gushing.

Lo squirting consiste quindi nella fuoriuscita di un liquido dall'uretra in reazione all'orgasmo provocato dalla stimolazione del punto G o ( in alcuni casi ) del clitoride.

Non si tratta di urina ma di un liquido molto trasparente come l’acqua e inodore, chiamato anche nettare di Afrodite.

 

Lo squirting: da cosa è provocato

Come già detto, lo squirting o eiaculazione femminile è legato alla stimolazione del clitoride o del punto G, che non è un punto definito, ma un'area più o meno estesa , che si trova all'interno della vagina in corrispondenza della vescica, nella parete superiore. Gli scienziati infatti ci insegnano che il punto G altro non è che il corrispettivo della prostata maschile. Il liquido dello squirting viene prodotto da alcune ghiandole che si trovano intorno all'uretra, dette appunto periuretrali. Queste ghiandole si riempiono di liquido durante l'attività sessuale, per poi svuotarsi con l'orgasmo. Grandezza e quantità di queste ghiandole varia da donna a donna.

Quando correttamente e ripetutamente stimolato il punto G, provoca un risveglio prostatico e uno stimolo simile quello dell’urina. Se non ci si trattiene ( e’ consigliato non trattenersi) si ha questo particolare ed intenso orgasmo. Il liquido espulso con violenza a getti si puo’ chiamare SQUIRTING, se invece la quantita’ e’ minore e la forza di espulsione bassa si parla di GUSHING